+39 3515184417 info@idyllia.com
+39 3515184417 info@idyllia.com

Prestito 10000 euro Regione Lazio per case vacanze e affitti brevi

Piano Pronto Cassa, 10000 euro per emergenza Coronavirus 

Un prestito a tasso zero da restituire in cinque anni e a partire da un anno dal momento dell’erogazione. E’ quanto previsto dal ‘Piano Pronto Cassa’ di Fare Lazio con l’obiettivo di dare liquidità concreta ed aiutare così le micro aziende colpite dall’emergenza Covid19: inclusi gli imprenditori che gestiscono case vacanze, bed and breakfast e locazioni turistiche.

Le domande devono essere compilate online e possono essere inoltrate a partire dalle 10 del 20 aprile 2020.
‘Fare Lazio’ è il canale ufficiale deputato alla gestione del Fondo Rotativo Piccolo Credito e alle altre misure finanziate attraverso i fondi del Por Fesr Lazio per l’accesso al credito e alle garanzie per imprese e liberi professionisti. E’ gestito da un Raggruppamento temporaneo d’imprese (Rti) tra Artigiancassa, Banca del Mezzogiorno-MedioCredito Centrale.

Caratteristiche prestito 10000 euro Fare Lazio

  • importo: 10.000 euro
  • durata minima: 12 mesi
  • durata massima: 60 mesi
  • preammortamento: solo per finanziamenti di durata superiore a 24 mesi
  • durata preammortamento: massimo 12 mesi
  • tasso di interesse: zero
  • rimborso: a rata mensile costante posticipata

Non è richiesta alcuna documentazione relativa alle spese sostenute con le somme erogate.

L’Avviso ha una dotazione di 51.610.000 euro di cui:

       27.670.000 euro a valere sulle risorse del POR FESR 2014-2020, Azione 3.6.1
       23.940.000 euro a valere su risorse regionali.

L’Aiuto è concesso a titolo “De minimis” (Reg. (UE) 1407/2013), sotto forma di Finanziamento
agevolato.

idyllia-gestione-case-vacanze-affitti-brevi-gestione-casa-vacanze-piano-pronto-cassa-lazio-prestito-10000-euro

Caratteristiche prestito 10000 euro Fare Lazio

I Destinatari al momento della presentazione della domanda devono:

  • essere imprese con meno di nove dipendenti
  • essere costituite entro l’8 marzo 2020
  • essere iscritte al Registro delle Imprese
  • avere sede operativa nel Lazio
  • avere una esposizione complessiva di massimo 100mila euro nei confronti del sistema bancario sui crediti per per cassa a scadenza, rilevabile dalla Centrale dei Rischi Banca d’Italia, e riferita all’attività di impresa.
  • non aver subito nell’ultimo anno la revoca per inadempimento di finanziamenti e/o affidamenti bancari
  • non essere oggetto di protesti e/o di iscrizioni e/o trascrizioni pregiudizievoli, con esclusione di quelle volontariamente concesse

Non è necessario allegare alla domanda i bilanci né i dati contabili.

Cosa fare prima di compilare la domanda Pronto Cassa Regione Lazio

La compilazione della domanda è piuttosto intuitiva.

Per un lavoro più snello vi consigliamo di avere a portata di mano:

  • carta di identità e codice fiscale scannerizzati, andranno allegati
  • codice ateco attività
  • codice Sea
  • iscrizione al Rea
  • numero iscrizione Inps
  • numero iscrizione Inail

Come compilare modulo prestito 10000 euro Regione Lazio

Per prima cosa dovrete registrarvi al sito Fare Lazio.

Possono iscriversi i legali rappresentanti dell’Impresa o una persona delegata con apposita procura da allegare alla domanda: se vuoi essere seguito dal consulente fiscale Idyllia contattaci subito!

Entrare nella sezione Bandi Aperti.

Procedere alla compilazione della domanda autocertificando in particolare di aver sospeso o ridotto la propria attività a causa dell’emergenza Covid-19 subendone così un danno economico tale da necessitare una liquidità di almeno 10mila euro per far fronte all’emergenza.

La domanda di finanziamento deve essere sottoscritta con firma digitale off-line utilizzando dispositivi conformi (informazioni sulle firme elettroniche)

Per andare incontro alle imprese che non sono munite di firma digitale e che data la situazione contingente non siano in grado di acquistarla è consentito sottoscrivere la domanda con firma olografa e, successivamente, il richiedente, entro la data di sottoscrizione del contratto, dovrà trasmettere copia firmata digitalmente a mezzo pec all’indirizzo comunicazioni@pec.farelazio.it o tramite il portale Fare Lazio.

Istruttoria e concessione prestito Pronto Cassa

Successivamente alla protocollazione della domanda sarà possibile effettuare il download della scheda sintetica (ricevuta) contenente il numero di protocollo assegnato e la data e l’ora di effettivo inoltro della stessa.

L’istruttoria delle richieste di finanziamento agevolato avviene secondo le modalità del procedimento a sportello telematico: le richieste di agevolazione sono istruite secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda. Ai fini della definizione dell’ordine cronologico fa fede la data di protocollo della domanda sul portale Fare Lazio.

La comunicazione di concessione o di non ammissibilità sarà inviata dal Gestore tramite il portale Fare Lazio. Il Gestore trimestralmente pubblicherà sul Bolletino Ufficiale della Regione Lazio (Burl) gli elenchi delle domande ammesse e non ammesse nel trimestre di riferimento.

Sapevi che è per gli imprenditori che gestiscono case vacanza, locazioni turistiche, bed and breakfast e guesthouse è possibile accedere ad un prestito da 25000 euro garantito dallo Stato?

Qui trovi tutte le informazioni sul Decreto Liquidità 25000 euro.

Related Posts

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi